Che contatto magnetico utilizzare su infissi in metallo? Sono tutti uguali?

La risposta è No.
Non sono tutti uguali. Esistono contatti magnetici di svariati tipi, adatti a varie applicazioni.
La differenza fondamentale è data dal campo magnetico generato, perchè il magnete che si mette in corrispondenza del sensore è un clilindretto metallico dove viene indotto in fase di fabbricazione un campo magnetico mediante l'elettricità.

Questo magnete quindi, se a contatto con materiali metallici, disperderà nel tempo il suo campo magnetico verso la struttura metallica sulla quale è fissato, quindi non funzionerà piu correttamente e la centrale potrebbe dopo un tempo di installazione piu o meno breve non rilevare piu la porta o la finestra chiusa, ma praticamente sempre aperta.

Questo perchè il campo magnetico si è esaurito e quindi è come se il magnete non ci fosse piu.

Proprio per ovviare a questo vengono usati contatti magnetici adatti a determinate tipologie di infissi, con campi magnetici differenti che non si disperderanno nel tempo a contatto con la struttura dove sono fissati.

Per fare un esempio, il classico contatto magnetico in plastica non può essere installato su un portone in ferro, perche nel giro di un breve periodo il campo magnetico si disperderà ed il sensore non lvorerà piu.
Bisogna quindi utilizzare un contatto specifico come quelli in metallo di maggiori dimensioni. 


Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €

Totale 0,00 €

Carrello Vai alla cassa

Detrazione fiscale del 50%

Tutte le vendite flash!

BW64 - kit allarme via radio 868 MHz bidirezionale a 64 zone
Tempo rimasto:
[vftimera3361]

BW64 - Centrale via radio professionale a 64 zone
Prezzo base:
327,62 €
-3%
Prezzo scontato:
317,79 €

PayPal

Il tuo account



Hai dimenticato la password?

Sei un'installatore o un rivenditore ? Contattaci, abbiamo listini personalizzati per te !